Parkour - Stampa e ricamo su Divise da lavoro, Abbigliamento sportivo, divise scolastiche milano, abiti da lavoro, stampe personalizzate su magliette, tute milano, promozionali, distributore per la lombardia - Milano, monza, como, Varese, Novara, Torino, Genova, Lugano.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Parkour

Filosofie sportive


Il parkour
è una disciplina metropolitana nata in Francia agli inizi degli anni '90.

Consiste nel seguire un percorso stabilito, superando qualsiasi genere di ostacolo vi sia presente, con la maggior efficienza di movimento possibile, e adattando il proprio corpo all'ambiente circostante.

Spesso questa disciplina è confusa con il free running, il quale si discosta dal Parkour in quanto l'efficienza viene messa in secondo piano. I primi termini utilizzati per descrivere questa forma di allenamento furono "arte dello spostamento" (art du déplacement) e "percorso" (parcours).

Il termine parkour, coniato da David Belle e Hubert Koundé nel 1998, deriva invece da parcours du combattant (percorso del combattente), ovvero il percorso di guerra utilizzato nell'addestramento militare proposto da Georges Hébert.
Alla parola parcours, Koundé sostituì la "c" con la "k", per suggerire aggressività, ed eliminò la "s" muta perché contrastava con l'idea di efficienza del parkour.


Il Parkour in Italia

Il parkour arriva in Italia attorno al 2005, sviluppandosi molto grazie al web. Siti minori di rilevanza locale fondati dai praticanti iniziano a creare i primi incontri tra tracciatori.

Il parkour non è soltanto uno sport, è anche un'applicazione sociale. I valori del parkour sono importanti per insegnare ai giovani il rispetto per se stessi e la conoscenza dei propri limiti, per poter affrontare i piccoli grandi ostacoli che la vita pone davanti al cammino di ogni essere umano.

In seguito sono nate molte associazioni nazionali, da quelle più attente allo sviluppo sano del parkour ad altre mirate semplicemente al cavalcare la moda.

Molte sono le collaborazioni che le principali associazioni italiane ed estere stringono con altre realtà, solitamente il parkour è utilizzato, anche sull'onda della moda, per mostrare un modo reale, alternativo ed intelligente di sfruttare con rispetto gli spazi periferici, abbattere le barriere architettoniche (con FIABA, il Fondo Italiano impegnato nell'Abbattimento delle Barriere Architettoniche) ed in genere far sviluppare, soprattutto nei giovani e giovanissimi, un sano rispetto per l'ambiente ed una critica ricerca su se stessi.

Importante!
stiamo organizzando un evento a Milano,
se sei interessato ad entrare nell'organizzazione
come sponsor,
contattaci al numero 328/2489432




L'abbigliamento per praticare il parkour.

Per praticità e libertà dei movimenti,
si preferisce utilizzare indumenti morbidi e molto larghi.

Naturalmente per non trascurare l'aspetto scenografico e spettacolare,
abbiamo unito praticità e creatività,
alle maglie ed ai pantaloni.

Con il suggerimento delle grafiche da parte dei nostri clienti,
siamo disponibili per realizzare prodotti veramente unici.




Richiedi un preventivo contattando

Gianni Ladage
al numero telefonico 328/2489432
oppure compilando la scheda contatti


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu